Italiani nel Mondo |

Sconti Erasmus su Ryanair

Buone notizie per tutti gli studendi Erasmus (acronimo di European Region Action Scheme for the Mobility of University Students).

Il progetto, nato nel 1987, ha appena compiuto 30 anni e ha portato fino ad ora 4,4 milioni di ragazzi a studiare oltreconfine.

Ryanair, la compagnia irlandese piú famosa in Europa, ha deciso di prendere al “volo” questa opportunitá rafforzando il binomio con il progetto. Basta considerare che negli ultimi anni Ryanair é diventato il vettore principale dei loro spostamenti. Continua la lettura di Sconti Erasmus su Ryanair

Italia, le imprese tornano a cercare personale

Le imprese tornano a cercare personale in Italia.

La notizia viene fornita dalla stima preliminare dell’Istat, che, rispetto ai primi tre mesi dell’anno, segna un incremento di 0,1 punti

a quota di posti di lavoro vacanti, per cui le aziende sono a ‘caccia’ di candidati, tocca lo 0,9% nel secondo trimestre, il massimo da quando è iniziata la serie, ovvero dal 2010.

La platea di riferimento comprende i settori dell’industria e dei servizi con almeno dieci dipendenti. Continua la lettura di Italia, le imprese tornano a cercare personale

I pensionati italiani desiderano trasferirsi all’estero

Il 64% degli italiani si dicono disposti a trasferirsi all’estero per non abbassare troppo il tenore di vita una volta andati in pensione.

É quanto scaturito da un’ indagine dell’Osservatorio di Reale Mutua, 

Più della metà degli italiani (55%), infatti, teme che la propria pensione non sarà sufficiente a mantenere un tenore di vita adeguato una volta usciti dal mondo del lavoro, e un ulteriore 26% vede molta incertezza all’orizzonte. Continua la lettura di I pensionati italiani desiderano trasferirsi all’estero

Petto di pollo alla pizzaiola

Il petto di pollo alla pizzaiola è un piatto facilissimo e appetitoso che si prepara in poco tempo. Ne bastano appena 15 minuti per preparare questo un secondo piatto leggero e gustoso, perfetto per tutta la famiglia. Continua la lettura di Petto di pollo alla pizzaiola

Australia, ministro si dimette perché italiano

Matt Canavan, ministro delle Risorse, si é dimesso in Australia perché forse é italiano.

L’annuncio é stato dato dallo stesso ministro il quale ha dichiarato che, a sua insaputa, sua madre, di origini italiane, avrebbe chiesto la cittadinanza tricolore per entrambi in un paese in cui la costituzione vieta l’eleggibilità agli stranieri.

La notizia arriva in seguito alle recenti dimissioni di due senatori che hanno scoperto di non essere mai stati ‘tecnicamente’ eletti perché avevano la doppia cittadinanza. Si tratta del vice leader del Partito Verde Scott Ludlam e di Larissa Waters nati rispettivamente in Nuova Zelanda e Canada. Continua la lettura di Australia, ministro si dimette perché italiano