cosmos

Cosmos, nuovo proprietario é calabrese

Questo posto é stato letto 1066 volte!

cosmosUn calabrese é il nuovo proprietario dei Cosmos, societá di calcio negli USA con una grande storia alle spalle. 

I Cosmos, che annoverano in panchina Giovanni Savarese (italo-venezuelano, da giocatore anche con Viterbese e Torres), ha conquistato due volte il titolo di Lega negli ultimi tre anni (incluso questa stagione). 

La societa era a rischio fallimento finché non é intervenuto Rocco Commisso, un italiano emigrato negli Usa dalla Calabria nel 1962 ad appena 12 anni, che l’ha acquistata. Proprietario del 100 per cento di MediaCom, quinto colosso delle tv via cavo negli Usa, con un fatturato di 1.7 miliardi di dollari nel 2015, Commisso é nato a Marina di Gioiosa, provincia di Reggio Calabria. Nella sua intervista a Gazzetta dello Sport, l’italo-americano ha messo in risalto la sua infanzia calabra durante la quale ha imparato a suonare la fisarmonica e a giocare a calcio.

DALLA CALABRIA ALLA CALIFORNIA LA STORIA

“Sempre con il pallone fra i piedi sulle spiagge del mio paese. -ha dichirato il nuovo proprietario dei Cosmos – Grazie alla musica ho avuto accesso a un buon liceo nel Bronx e con il calcio mi sono potuto permettere di studiare alla Columbia University”. Ho acquistato il brand più celebre di tutti gli Usa. – ha aggiunto = Sono stato co-capitano della Columbia University (che gli ha intitolato lo stadio) ed è venuto il momento di dare qualcosa in cambio al pallone”.

Al mister Savarese, uno dei compiti piú difficili: quello di ripartire. “Vincere la prima partita non sarà una priorità. – ha concluso il nuovo patron – Ma quando Rocco si mette in testa una cosa, vuole avere successo”.