lavoro

Italia: introvabile un lavoratore su cinque

Questo posto é stato letto 765 volte!

lavoroIn Italia continua sempre di piú ad accentuarsi la difficoltá a trovare un lavoro.
 
Secondo quanto riportato all’interno dell’analisi effettuata dal Sistema informativo Excelsior, che Unioncamere realizza in collaborazione con il Ministero del Lavoro, i dati sarebbero allarmanti anche nel 2017.

Una assunzione su 5 tra quelle che le imprese hanno in programma nei primi tre mesi del 2017 può comportare qualche difficoltà a reperire il personale adeguato. E, per due candidati su tre, requisito fondamentale è poter vantare una esperienza lavorativa precedente. Sono alcune delle indicazioni che emergono dalle previsioni occupazionali delle imprese per gennaio-marzo 2017. 
 
Torna quindi alla ribalta in questo trimestre il problema tra domanda e l’offerta di lavoro nel settore privato. Una situazione paradossale che la politica nazionale ha cercato di smascherare nel recente passato.
 
 
A tal proposito, Unioncamere e Anpal (Agenzia nazionale politiche attive del lavoro) hanno siglato un protocollo d’intesa in cui si impegnano a progettare e sviluppare applicazioni in grado di informare utenti e operatori dei centri per l’impiego sulle opportunità di lavoro, sulle imprese ad alta potenzialità occupazionale, e di offrire guide personalizzate on line sull’orientamento formativo.