Italiani nel Mondo - Pagina 22 di 22 -

Italia Paese più vecchio

Buone notizie per l’Italia arrivano dall’Eurostat.

Secondo quanto pubblicato dall’agenzia europea di statistica, da qui al 2080, una persona su otto nell’Unione europea avrà più di 80 anni.

Attualmente le persone con più di 65 anni sono il 18,5% della popolazione europea. Le persone con più di 80 anni sono invece appena il 5% del totale, ma la quota sul totale dovrebbe salire al 12,5% entro il 2080. Tra i paesi con la più elevata proporzione di persone con più di 80 anni c’è l’Italia (pari al 6,4% della popolazione nazionale). I paesi con la quota meno elevata sono l’Irlanda, Cipro e la Slovacchia. Nel 2080, il paese con la percentuale più elevata sarà proprio quest’ultimo paese.

Le statistiche di Eurostat, inoltre, mettono anche l’accento sulle difficoltà sociali delle persone più anziane. L’uso di internet è una prerogativa degli abitanti nel Nord Europa. Nel 2014, in Italia delle persone tra i 65 e i 74 anni solo il 20% utilizzava Internet. In Francia ed in Germania, invece, la quota era del 53%, in Spagna del 26%, in Gran Bretagna del 70%, in Olanda del 76%. La media europea è del 42%.